Attentato Charlie Hebdo a Parigi

Il Sindacato Giornalisti Abruzzesi condanna con forza il vile attentato contro la sede del settimanale satirico Charlie Hebdo, a Parigi. Dolore e rabbia per le 12 persone brutalmente uccise. Un’azione vigliacca e intollerabile che va respinta con sdegno e fermezza. L’attacco armato è stato un chiaro segnale di “guerra” alla libertà di stampa e di pensiero. Il SGA condanna fermamente gli assalitori di questo “bene comune”, ed esprime  piena solidarietà alle vittime e al giornale. La difesa della libertà di espressione e di informazione in Francia, in Europa ed ovunque nel mondo sarà sempre sacra per il sindacato e per le persone per bene.

Questa voce è stata pubblicata in news. Contrassegna il permalink.