Congresso Fnsi – Paolo Pirovano (segretario generale Odg): “Stop a compensi da fame”.

“Ogni giorno ci sono giornalisti calpestati. Non si è sufficientemente tenuto conto delle nuove realtà professionali, firmando accordi al ribasso. Non parlo dell’ultimo rinnovo contrattuale, ma per esempio del contratto di Aeranti Corallo firmato 15 anni fa”. Lo ha detto Paolo Pirovano, segretario generale dell’Ordine dei giornalisti, intervenendo al Congresso della Fnsi di Chianciano. “Si è assistito a un danneggiamento continuo degli istituti di categoria e il rischio fallimento deve essere messo in conto – ha aggiunto -. Vogliamo un sindacato che non considera equo un compenso di 5000 mila euro annui spese comprese e che difenda il diritto dei lettori ad essere informati. Tutto questo non può avvenire se i free lance vengono pagati con l’elemosina e i precari fanno la fame”.

Questa voce è stata pubblicata in news. Contrassegna il permalink.