L’intervento del Delegato Marco Patricelli al Congresso FNSI di Chianciano.

I direttori sono solo un’emanazione degli editori, completamente indifferenti verso la pletora di collaboratori

Rappresento gli iscritti al sindacato che non vedrete mai e che vorrebbero essere rappresentati. Lo afferma Marco Patricelli che dice “c’erano tre quotidiani che sono scomparsi e non so se essere più indignato o preda della vergogna. Gli editori hanno applicato l’equo compenso rovesciandolo. Doveva essere uno strumento di tutela a vantaggio di chi non è contrattualizzato e invece chi sfora il numero minimo di articoli riceve 10 euro al mese forfettari. Senza parlare della catena di comando: smettiamo di considerare i direttori come nostri colleghi, sono solo un’emanazione degli editori, completamente indifferenti verso la pletora di collaboratori. Il sindacato deve porre una soluzione a questo vero e proprio dramma”.

Questa voce è stata pubblicata in news. Contrassegna il permalink.