Il segretario della Fnsi Raffaele Lorusso ospite della 1^ Conferenza Regionale sull’Informazione – “Bisogna puntare sulla qualità dell’informazione”

“La crisi non riguarda solo un settore o una categoria: riguarda tutti. L’informazione è un bene primario della democrazia”. É stato uno dei passaggi che il segretario Fnsi Raffaele Lorusso ha declinato nel corso della 1^ Conferenza Regionale sull’Informazione che si è svolta presso l’università D’Annunzio a Pescara, appuntamento organizzato insieme all’ordine dei giornalisti abruzzesi, che ha visto in prima linea la Regione con il presidente del Consiglio Di Pangrazio, altri esponenti politici e funzionari regionali. Nell’aula magna dell’ateneo erano presenti anche tanti colleghi richiamati dal tema di stretta attualità. Il segretario Lorusso ha, inoltre, sottolineato un altro aspetto importante. “Difendiamo l’informazione seria ed autorevole, non quella che dilaga incontrollata nella rete. A fare la differenza è la qualità e la qualità ha un costo”. Lorusso si è poi soffermato sugli aiuti pubblici verso l’editoria. “Nessun assistenzialismo, come a volte è avvenuto nel passato né finanziamenti a pioggia. È necessario creare regole ma non si può passare da tutto a tutti a niente a nessuno”. Il segretario, infine, svela anche in che modo finanziare il sostegno all’editoria. “Sapete qual’é il fatturato di Google Italia? Almeno 1,2 miliardi di euro, cioè più di tutto quello che fatturano i quotidiani e i periodici italiani messi assieme. E allora mi chiedo, quanto di quella cifra viene fatta dell’informazione? Di quella raccolta pubblicitaria, quanto viene dal nostro lavoro? L’utile va tassato. Vogliamo chiedere allo Stato di impiegare quelle tasse nel sistema per finanziarlo” – ha concluso il segretario della Fnsi. Nel corso dell’incontro il presidente dell’Odg Abruzzo, Stefano Pallotta, ha consegnato al presidente Di Pangrazio una bozza di legge regionale in materia di sostegno al sistema radiotelevisivo ed editoriale abruzzese.

Questa voce è stata pubblicata in news. Contrassegna il permalink.