CESSIONE DE “IL CENTRO”, SUBITO IL TAVOLO DI CONFRONTO

Martedì prossimo 13 settembre a Roma il Sindacato dei giornalisti abruzzesi sarà al tavolo convocato dal segretario della Fnsi, Raffaele Lorusso,  ed è pienamente impegnato a sostenere i colleghi in una fase che al momento si presenta densa di incognite viste le modalità con le quali è maturata questa decisione: comunicata in video conferenza a cose fatte e senza alcuna informazione circa il piano industriale. Una vicenda che vede in prima linea, quindi, la Federazione nazionale della stampa per garantire che i passaggi di proprietà delle due testate locali, oltre al Centro anche la Città di Salerno, avvenga con ampie garanzie sul piano dell’occupazione e su quello, altrettanto importante, del pluralismo e dell’autonomia dell’informazione. Così come avevamo scritto a luglio in una nota congiunta con l’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo “Il Centro è l’unico quotidiano a diffusione regionale che nasce in Abruzzo. Una realtà editoriale, sociale, culturale ed anche economica patrimonio di tutti”.  Un patrimonio che può essere salvaguardato solo se la cessione avviene nel pieno rispetto dei diritti dei lavoratori e della storia editoriale della testata.

Questa voce è stata pubblicata in Locale, news e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.