ELEZIONI SGA RINVIATE AI PROSSIMI 8 E 9 APRILE 2018 E DESIGNAZIONE COMMISSIONE ELETTORALE

Pur ritenendo di aver sempre e comunque operato nel rispetto delle regole e nel solo esclusivo interesse dei colleghi giornalisti, il SGA ha scelto di disinnescare le solite e speciose polemiche di parte, convocando un direttivo per sancire la nomina della Commissione elettorale. Incarico che il precedente direttivo aveva demandato al segretario, secondo prassi consolidata, ma che qualcuno aveva già criticato per fini ben poco chiari, visto che si tratta di un atto puramente formale preliminare al ricorso alla consultazione elettorale, che consentirà ai colleghi di scegliere democraticamente la prossima rappresentanza sindacale.

Per quanto riguarda il direttivo uscente, oggetto di vergognosi e strumentali attacchi anche a livello personale, resta innegabile il risultato, raggiunto tra mille difficoltà e ostacoli d’ogni sorta, reali e artificiali, di risanamento del bilancio che consente a tutti gli iscritti di avere ancora un sindacato, come certificato dal conto consuntivo 2017.

Nella seduta dello scorso 1/3/2018 il direttivo del Sga ha annullato le elezioni previste in data 24-25/3/2018, fissando come nuova data i prossimi 8-9/4/2018; nella medesima seduta è stata designata la Commissione elettorale nelle persone di:

  • Andrea Mori (componente effettivo-professionale)
  • Giancarlo Febbo (componente effettivo-professionale)
  • Antonio De Panfilis (componente effettivo-collaboratore)

SUPPLENTI

  • Maurizio Piccinino (professionale)
  • Paolo Smoglica (professionale)
  • Paolo Toro (collaboratore)

Come da statuto, facilmente consultabile sul sito internet del Sga, “le liste devono essere depositate nella sede dell’Associazione entro le ore dodici del ventesimo giorno precedente la data delle elezioni”.

Per quanto riguarda ulteriori comunicazioni in merito al rinnovo delle cariche sociali si ricorda che “le liste eventualmente pervenute e le indicazioni relative ai seggi – si legge ancora nello statuto – vanno comunicate a tutti gli iscritti aventi diritto al voto almeno dieci giorni prima delle votazioni”.

Per qualsiasi dubbio o perplessità sull’appuntamento elettorale si invitano gli iscritti a rivolgersi direttamente alla Commissione elettorale.

 Il segretario Sga
Adam Hanzelewicz

Questa voce è stata pubblicata in Locale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.