AL SINDACO DI AVEZZANO NON PIACCIONO LE CRITICHE E SE LA PRENDE CON I GIORNALISTI WEB

Gabriele De Angelis

Gabriele De Angelis

Anche il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis, fa di tutto per entrare nell’affollato  club di quella politica che vive con fastidio ogni considerazione, ogni critica, ogni affermazione non allineata. Ieri sera, dallo scranno del consiglio comunale, il sindaco ha pensato bene di prendersela con quanti hanno opinioni diverse sull’operato della sua amministrazione relegando tutti in un calderone di siti  web, finti giornalisti, fake news e leoni da tastiera.

Il Sindacato dei Giornalisti Abruzzesi vuole ricordare al sindaco di Avezzano, e a tutti gli amministratori e politici, che l’informazione on line fatta da professionisti ha la stessa dignità e la stessa serietà di quella che garantiscono gli altri media. Il sindaco non può confondere le opinioni espresse nei limiti del diritto di critica e della deontologia professionale, con le fake news, nè i giornalisti dell’informazione on line con i “leoni da tastiera”.

Peraltro ogni cittadino, sindaco compreso, ha tutti gli strumenti giuridici e deontologici per difendersi dalla scorretta informazione.

Questa voce è stata pubblicata in Locale, news. Contrassegna il permalink.