ADDIO A GUIDO COLUMBA, SEMPRE IN TRINCEA PER IL DIRITTO DI CRONACA

Guido Columba

Guido Columba

Un combattente: questo era Guido Columba, maestro di giornalismo e grande cronista, che ci ha lasciato oggi all’età di 72 anni. Malato da tempo, è stato fino al 2015 presidente dll’Unci, l’Unione cronisti italiani, sempre in trincea per difendere la professione e il diritto di cronaca.

Nato a Bolzano il 16 febbraio 1946, era giornalista professionista dal maggio 1969. Ha lavorato come cronista di nera e politica locale al Giornale d’Italia (1969-1975), a Paese Sera (1975-1982) e all’agenzia Ansa (1982-2011).

Sempre vicino ai colleghi, anche negli anni della malattia è sempre stato presente alle manifestazioni in difesa del diritto di cronaca. In Abruzzo, con grande sensibilità, è stato testimone di solidarietà in tante battaglie.

Una cerimonia laica in suo ricordo si svolgerà lunedì 15 ottobre alle ore 11 nell’Aula Magna della Facoltà Valdese di Teologia, Via Pietro Cossa 40, Roma.

Il Sindacato giornalisti abruzzesi è vicino alla famiglia, agli amici e ai colleghi che perdono con lui un importante punto di riferimento, nella vita e nella professione.

Questa voce è stata pubblicata in Nazionale, news e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.