SGA, BILANCIO APPROVATO CON DUE DOCUMENTI D’IMPEGNO

L’assemblea del Sindacato Giornalisti Abruzzesi ha esaminato e approvato all’unanimità il bilancio consuntivo 2017 e il preventivo 2018, facendo propri i rilievi del collegio dei revisori dei conti che ha sottolineato alcune criticità ancora presenti e, soprattutto, la necessità di ricostruire un patrimonio sociale completamente azzerato nel corso degli anni 2014, 2015 e 2016.

Ulteriori criticità sono state evidenziate dagli associati nel corso del dibattito.

Sempre all’unanimità, l’assemblea ha inoltre approvato due documenti che impegnano il consiglio direttivo: il primo riguarda le ferie arretrate dell’unica dipendente, che non sono state mai contabilizzate nei bilanci precedenti, come è invece previsto dalla legge. Un monte ore il cui costo aziendale dovrebbe aggirarsi intorno ai 20.000 euro. L’assemblea chiede che venga effettuata una ricostruzione della posizione della dipendente per poi concordare con la stessa un piano di smaltimento progressivo.

Con un ulteriore documento l’assemblea chiede al consiglio direttivo di tracciare uno spartiacque economico con la gestione precedente valutando, anche con una consulenza legale, l’opportunità di eventuali azioni.

Questa voce è stata pubblicata in Locale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.