SCRITTE OFFENSIVE: SOLIDARIETA’ DI SGA E USSI A LUCA MAGGITTI

Luca Maggitti

Luca Maggitti

Sindacato giornalisti abruzzesi e Ussi Abruzzo esprimono solidarietà al collega Luca Maggitti, collaboratore della redazione sportiva del quotidiano Il Messaggero, oggetto di insulti e scritte offensive sui muri di Roseto. Il collega ha seguito con puntualità e rigore, come peraltro fa da anni, le vicende legate ai cambiamenti societari delle squadre di basket cittadine, valutandone con obiettività prospettive e opportunità, così come ha lavorato sullo scioglimento del più importante gruppo di ultras organizzati, riportando fedelmente le dichiarazioni rilasciate.

Quella di Roseto è l’ennesima dimostrazione di come anche in Abruzzo si stia creando un clima di violenza e intolleranza nei confronti di chi, per lavoro, racconta i fatti della propria terra, notizie sgradite, evidentemente, a chi non ha rispetto della libertà dei cittadini di essere correttamente informati.

Ci auguriamo che chi, sul lungomare di Roseto, ha scritto frasi volgari venga individuato e sanzionato e che siano predisposti con immediatezza tutti gli atti necessari a rimuovere le scritte.

Questa voce è stata pubblicata in Locale e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.